Decretone, al Senato presentati 1570 emendamenti

MILANO – Valanga di emendamenti per il decretone, il maxi provvedimento che include quota 100 e reddito di cittadinanza. Al testo, all’esame della commissione Lavoro, sono state presentate circa 1570 proposte di modifica. Fratelli d’Italia è il gruppo che ha presentato il maggior numero di emendamenti, 900 proposte, oltre la metà del totale. Dalla maggioranza sono arrivate un’ottantina di richieste di modifica: 34 dal Movimento 5 Stelle e 43 dalla Lega. Il Pd ha presentato 225 proposte, Forza Italia 236 e Leu 130. Il testo è all’esame della Commissione Lavoro del Senato ed è atteso al momento in Aula martedì 19 febbraio.

 
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer