Divorzio Ferragamo-Giusti: sarà Londra o Firenze a decidere del patrimonio dell’erede della maison del lusso

Dopo quello di Berlusconi, è balzato in questi giorni agli onori delle cronache il divorzio in casa Ferragamo. Ma quello del magnate fiorentino però è ancora più complicato
Andiamo con ordine. Ferruccio Ferragamo sposa in seconde nozze Ilaria Giusti nel 2004, ma alla fine del 2012 il rapporto si sfalda.
A questo punto Il marito chiede la separazione davanti al Tribunale di Firenze – dove la coppia risiedeva – e si apre una battaglia che dura sei anni.
Nel frattempo però – in particolare dal 2017-  la moglie si è trasferita a Londra e una settimana prima della sentenza di separazione italiana (marzo 2018) presenta la domanda di divorzio nel Regno Unito.
In tutta risposta il marito, il giorno dopo la sentenza italiana, presenta la stessa richiesta ma a Firenze.
Tecnicamente entrambe le domande sono valide: come in Italia, anche nel Regno Unito – almeno sino al completamento della Brexit…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer