Dollaro su contro euro e sterlina; riflettori su Fed e trattative con la Cina

Investing.com – Il dollaro sale contro l’euro negli scambi europei di questo lunedì mattina, dopo i dati deludenti pubblicati dall’istituto di ricerche tedesco Ifo.

Secondo il report, le aspettative sulle esportazioni nella principale economia della zona euro sono crollate a gennaio, poco meno di una settimana dopo la pubblicazione del seguitissimo indice sulla fiducia delle imprese in Germania che è sceso al minimo di due anni e mezzo.

“Il barlume di speranza di dicembre nel settore automobilistico si è spento all’inizio dell’anno”, ha affermato l’Ifo in un comunicato stampa.

“Le prospettive sono peggiorate notevolmente. E lo stesso vale per il settore chimico. Difficilmente si prevede una crescita delle esportazioni dagli altri due settori chiave: il settore elettrico e quello dell’ingegneria meccanica”.

Inoltre, la Banca Centrale Europea ha affermato che il tasso di crescita dei forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer