Draghi,priorità Italia spingere crescita

WASHINGTON, 13 APR – “Le priorità dell’Italia restano la spinta all’occupazione e la crescita: l’Italia sa cosa fare”.

Lo afferma il presidente della Bce, Mario Draghi, a chi gli chiedeva se ritenesse come il Fmi che l’Italia fosse un rischio per l’area euro e se le politiche portate avanti fossero quelle adatte

Secondo Draghi, la Brexit, il protezionismo e le incertezze politiche sono elementi di rischio per l’economia.

Ma l’economia di Eurolandia si è mostrata “resistente” e, nel complesso, il settore finanziario non mostra segnali di stress, ha aggiunto il presidente della Bce, evidenziando che “i rischi delle prospettive dell’area euro sono al ribasso”

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer