Notizie dei mercati

L’euro e fragile per l’incombenza del rialzo della Fed, i rischi del gas pesano

L’euro ha subito delle perdite mercoledì dopo la diminuizione più forte delle ultime un paio di settimane, in seguito al taglio delle forniture di gas russo che ha fatto impennare i prezzi dell’energia, mentre il biglietto verde ha tenuto il passo in arrivo dell’atteso rialzo dei tassi d’interesse degli Stati Uniti durante la giornata.

L’euro e sceso di piu o meno l’1% a $1,0108 nel corso della notte, la diminuizione maggiore dall’11 luglio, ed e rimasto stabile nei primi scambi in Asia a $1,0139. L’aumento dell’Europa rimane vulnerabile alle forniture di gas russo, che sono diventate un rischio importante dall’inizio della guerra in Ukraine.

I flussi lungo il tubo Nord Stream dalla Russia alla Germania sono diminuiti martedì e scenderanno ulteriormente mercoledì.

“L’approvvigionamento energetico rimarrà verosimilmente un problema chiave per l’economia europea in futuro”, ha comunicato Kristina Clifton, stratega valutario nella Commonwealth Bank of Australia. “L’euro può essere scambiato al di sotto della parità, più che in maniera breve (e) prima che poi”.

Altrove i movimenti sono stati contenuti in arrivo dell’annuncio della politica della Federal Reserve previsto per le 18.00 GMT. Lo yen e rimasto fermo a 136,98 per biglietto verde. Il biglietto verde australiano e quello neozelandese sono saliti marginalmente nei primi scambi, ma si sono mantenuti al di sotto dei massimi di martedì. La sterlina ha oscillato a 1,2048 $ (USA dollars).

Gli analisti hanno detto che il biglietto verde australiano potrebbe salire se i dati sull’inflazione previsti alle 0130 GMT sorprenderanno in aumento. Si prevede che l’inflazione nel complesso raggiunga un massimo di 3 decenni del 6,2%. L’Aussie era in aumento dello 0,2% a $0,6950 e il kiwi e salito dello 0,2% a $0,6243.

I mercati hanno prezzato un rialzo della Fed di 75 punti base durante la giornata…

L’euro e fragile per l’incombenza del rialzo della Fed, i rischi del gas pesano

fragile incombenza rialzo


FIMA2572# 2022-07-27T03:34:35+02:00

Show More