È scomparsa Maria Luisa Monti Riffeser

Le società Monrif e Poligrafici Editoriale annunciano «l’improvvisa scomparsa» di Maria Luisa Monti Riffeser, presidente del cda di Poligrafici editoriale e vice presidente del cda di Monrif. Così in una nota congiunta diramata dalle due società. Aveva 88 anni. Nata a Ravenna il 28 dicembre 1930, era la figlia di Attilio Monti, il fondatore del gruppo editoriale che controlla Il Resto del Carlino, la Nazione e Il Giorno. Il figlio Andrea Riffeser è vicepresidente e amministratore delegato di Poligrafici editoriale.

«Bologna perde un’imprenditrice tenace, unica donna editrice di quotidiani in Italia. Marisa Monti Riffeser ha legato il suo nome al Resto del Carlino, punto di riferimento per l’informazione nella nostra città e nella nostra regione, e ad altre importanti iniziative editoriali. Alla sua famiglia va il mio sentito cordoglio unito a quello di tutta la città», scrive in una nota il sindaco di Bologna, Virginio Merola.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer