Facebook potrebbe star lavorando ad una criptovaluta, svela il New York Times

Con il suo nuovo progetto segreto, Facebook (NASDAQ:FB) “spera di aver successo dove Bitcoin ha fallito”: così recita un articolo recentemente pubblicato sul New York Times.

In particolare, pare che Facebook pianifichi una totale ristrutturazione del proprio servizio di messaggistica, unendo sotto un unico software le tre applicazioni WhatsApp, Messenger e Instagram. In futuro, all’interno di questa piattaforma verrà anche integrata una criptovaluta nativa, utilizzabile dai 2,7 miliardi di utenti che accedono ogni mese a questi servizi.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer