Pillole

Finanza: Dea sale a bordo di NavMont (MF)

MILANO (MF-DJ)–NavMont «prende il largo» con Dea Capitalche salta a bordo dell’imprenditore navale di Fano.
Come risulta a MF-Milano Finanza, il settore shipping del fondo Idea Corporate Credit Recovery (Ccr) II gestito da Dea Capital Alternative Funds, la sgr della «scuderia» De Agostini guidata da Gianandrea Perco, ha venduto sei navi che opereranno tutte sotto bandiera italiana e attive nel trasporto di petrolio e derivati, di prodotti chimici e di carichi non liquidi (portarinfuse secche) al gruppo navale dei familiari Montanari per 108 milioni di $ (USA dollars).In particolar modo, 5 navi tanker sono state acquistate dalla newco Euromont controllata da NavMont, che ha finanziato l’operazione per 85 milioni con un prestito da 50 milioni erogato da Illimity e assistito da garanzia Sace.
La percentuale di equity e stata coperta per il 51% circa dallo storico imprenditore navale di Fano e per la parte rimanente dal fondo dedicato alle ristrutturazioni e rilanci aziendali nello shipping della «galassia» Dea Capital, veicolo gestito dalla managing director Sara Bartolini e che contribuirà così allo sviluppo dell’operazione per i primi 3 anni del piano industriale.
La sesta imbarcazione, una portarinfuse, e stata invece comprata direttamente dalla famiglia Montanari attraverso linee di credito accese presso banche internazionali.fchMay 12, 2022 03:25 ET (07:25 GMT)

adv-fon

Show More