Enel e banche in corsa a Piazza Affari, tonfo di Telecom dopo i conti


Enel e banche in corsa a Piazza Affari, tonfo di Telecom dopo i conti 
Prosegue il rally dei mercati e Piazza Affari parte bene anche oggi. Il Ftse Mib, reduce dal +3,32% di ieri, segna un +0,14% a quota 17.426 punti dopo che in avvio si era spinto fino a 17.600 pti. Il risk-on è dettato dalle speranze di nuovi stimoli da parte della Fed, con Jerome Powell che ha assicurato di avere ulteriori munizioni da lanciare per sostenere l’economia americana, e all’arrivo di un vaccino contro il coronavirus dopo che la società biotech Moderna ha reso noto che i test effettuati sull’uomo hanno dato esiti positivi.
[su_note note_color=”#fff566″]

Enel e banche in corsa a Piazza Affari, tonfo di Telecom dopo i conti

[/su_note]
visita la pagina