Ftse Mib sale, sotto la lente le trimestrali: Banco Bpm in vetta dopo conti


Piazza Affari continua sulla strada dei rialzi. La giornata è iniziata con l’indice Ftse Mib che guadagna lo 0,85% a 17.391,98 punti.

La stagione delle trimestrali resta in primo piano. Se ieri sono arrivati a mercati chiusi i conti di Leonardo e Banco Bpm, oggi si attendono quelli di Ubi Banca. Proprio il titolo della banca guidata da Giuseppe Castagna si sta mettendo in luce, con un rialzo di oltre il 4% che gli permette di posizionarsi in vetta al listino milanese. In particolare, il gruppo ha chiuso il primo trimestre 2020 con un utile netto di 152 milioni di euro, migliore delle attese, e in crescita del 58,3% rispetto al quarto trimestre 2019 e in linea con i primi tre mesi del 2019. Rialza la testa in avvio…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer