Notizie

Ftse Mib: target molto golosi ora. Eur/Usd e Oro buy o sell?

L’intervista a Marceddu,  PUBBLICATO: 56 minuti fa

Tempo stimato di lettura: 4 minuti

di Davide Pantaleo

Marceddu Antonello Ftse Mib Interviste Euro Biglietto verde Oro

Il Ftse Mib e ben impostato per salire ancora e non solo nel breve: ecco fin dove potrebbe spingersi secondo Antonello Marceddu.

Di seguito riportiamo l’intervista creata ad Antonello Marceddu, trader indipendente, al quale abbiamo rivolto certune domande sui principali indici azionari, con una particolare attenzione rivolta a Piazza Affari.

Il Ftse Mib ha allungato anche ora il passo nelle ultime sedute. Quali le attese per le prossime giornate?

Se il Ftse Mib manterrà lo schema direzionale delle ultime sedute, sarà candidato ad un ulteriore rialzo nel breve.

L’impostazione e indubbiamente buona e rende credibile un allungo verso i massimi dell’anno toccati poco sotto area 28.000, previo superamento dell’ostacolo intermedio a 27.600/27.700 punti.

La piccola flessione di oggi non deve sorprendere nè impensierire, pure perchè il Ftse Mib e reduce da ben 5 sessioni consecutive in rialzo.

Un po’ di pausa ci sta, ma a mio avviso il vettore rialzista e in piena forza, per cui approssimarsi ad area 28.000 e plausibile per il Ftse Mib.

Il trend e definito ed e chiara la volontà di uscire da quel range che lo aveva in trappola per oltre 10 anni.

Una volta superata quota 28.000 punti, per il Ftse Mib un 1º obiettivo può essere quello dei 29.000 punti, con target successivi a 29.200 e a 29.500 punti, avendo poi come punto di riferimento la soglia dei 30.000 punti come traguardo di questo rialzo.

Pure per l’S&P500 ritengo plausibile un rialzo verso i 5.000 punti, dunque e plausibile che pure il Ftse Mib continui a muoversi in salita,

 » Leggi

Show More