G7 su coronavirus: ‘ribadiamo impegno a utilizzare strumenti necessari’. Ma non c’è nessuna raccomandazione specifica


I ministri delle finanze dei paesi del G7 hanno ribadito l’impegno a intervenire in caso di necessità, ma non hanno raccomandato ai paesi nessuna azione specifica per fronteggiare il problema del coronavirus e i suoi effetti sull’economia globale e sui mercati.

“Considerati i potenziali impatti del COVID-19 sulla crescita globale, ribadiamo il nostro impegno a utilizzare tutti gli strumenti appropriati per garantire una crescita solida e sostenibile, tutelandola dai rischi al ribasso”, si legge nel comunicato del G7, successivo alla riunione di emergenza che si è tenuta stamattina.

Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento