La Germania pronta a un secondo pacchetto di stimoli per l’economia da 75-80 miliardi


La Germania pronta a un secondo pacchetto di stimoli per l’economia da 75-80 miliardi 
La Germania si appresta a mettere a punto un nuovo pacchetto di stimoli per l’economia che dovrebbe valere tra 75 e 80 miliardi di euro. Tra le proposte sul tavolo degli esponenti della Grande Coalizione ci sono liquidità per le famiglie al fine di spingere i consumi, fondi per i comuni che hanno visto un calo delle entrate, aiuti fiscali alle imprese. Una parte della maggioranza, inoltre, vorrebbe introdurre incentivi per l’acquisto di autovetture.Il secondo pacchetto di stimoli
La Germania ha già varato a marzo un primo pacchetto di un valore senza precedenti – 750 miliardi di euro – derogando alla regola del pareggio di bilancio. Olaf Scholz, il ministro delle Finanze della Spd, prima del vertice di maggioranza in cancelleria a Berlino, ha detto che le nuove misure dovranno essere «tempestive, mirate, temporanee e di forte impatto».Misure mirate alle famiglie…
Al fine…

La Germania pronta a un secondo pacchetto di stimoli per l’economia da 75-80 miliardi

visita la pagina