Criptovalute

Giappone: proposta una riforma fiscale per trasportare la tassazione delle crypto al 20%

La Japan Crypto-Asset Business Association (JCBA) e la Japan Crypto-Asset Exchange Association (JVCEA), 2 importanti gruppi in appoggio delle criptovalute in Giappone, hanno presentato una richiesta di riforma fiscale che chiede di abbassare le tasse sui guadagni ottenuti attraverso criptovalute per i singoli investitori.

L’istanza di riforma fiscale affronta diverse questioni chiave: secondo i suoi sostenitori, il caotico ecosistema fiscale del Paese rappresenta un ostacolo per l’adozione. Il progetto mette in rilievo il bisogno di migliorare il sistema di dichiarazione dei redditi, l’importanza delle criptovalute nella strategia Web3 del Giappone e l’esigenza di adeguarsi alle normative crypto adoperate all’estero.

Il progetto prevede una tassa separata del 20% per i singoli investitori, con disposizioni per riportare le perdite per 3 anni a partire dall’anno dopo. Il progetto include pure l’applicazione della stessa struttura fiscale nel mercato dei derivati ​​crypto.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Giappone: proposta una riforma fiscale per trasportare la tassazione delle crypto al 20%

Giappone proposta riforma


FIMA2632#

Show More