Notizie dei mercati

Il governatore della banca centrale danese andrà in pensione a gennaio

This content has been archived. It may no longer be relevant

Il governatore della banca centrale danese, Lars Rohde, ha informato il governo che desidera dimettersi dalla sua posizione per andare in pensione alla fine di gennaio 2023, dopo dieci anni al timone, ha comunicato venerdì la banca centrale.

“E stato un grande privilegio lavorare con tanti colleghi competenti e dedicati in tutti questi anni”, ha comunicato Rohde in una nota.

“Ho anche apprezzato molto la cooperazione che c’e stata con le autorità e i governi in trasformazione, così come… il dialogo continuo con il settore finanziario”, ha dichiarato.

Il governatore della banca centrale danese andrà in pensione a gennaio

governatore della banca


FIMA2854# 2022-09-02T14:13:14+02:00

Show More