Gucci riapre il laboratorio prototipi e dà auto aziendali ai dipendenti


Gucci riapre il laboratorio prototipi e dà auto aziendali ai dipendenti

La maison Gucci “aggira” uno degli ostacoli principali sulla strada della ripartenza delle imprese chiuse dal 22 marzo per contrastare l’emergenza coronavirus – quello degli spostamenti casa-lavoro – e riporta nello stabilimento ArtLab di Scandicci (Firenze) un centinaio di addetti alla ricerca, sviluppo e prototipia di borse e scarpe (attività ammesse dal decreto del 10 aprile).

Per evitare l’utilizzo di mezzi pubblici o forme di carpooling, rischiosi per il contagio, il marchio di punta del gruppo francese del lusso Kering ha deciso di mettere a disposizione dei dipendenti che non hanno mezzi propri un’auto aziendale.

Per il resto, l’accordo raggiunto con i sindacati per riaprire il laboratorio (da lunedì 20 aprile), che si avvale della consulenza del virologo Roberto Burioni, rafforza le misure di sicurezza previste nel protocollo Governo-parti sociali del 14 …


fonte

sito