I conti del I semestre in rosso per 2,28 mld, ritorno all’utile previsto nel 2021


I conti del I semestre in rosso per 2,28 mld, ritorno all’utile previsto nel 2021 

Giovedì 6 agosto 2020 – 09:07

I conti del I semestre in rosso per 2,28 mld, ritorno all’utile previsto nel 2021

Ricavi -7,9% a 8,54 miliardi nei 6 mesi

Roma, 6 ago. (askanews) – UniCredit ha chiuso il primo semestre del 2020 con una perdita di 2,28 miliardi di euro, rispetto all’utile di oltre 3 miliardi del primo semestre 2019. Il solo secondo trimestre dell’anno ha registrato invece un utile di 420 milioni, in calo del 77,4% rispetto agli oltre 1,8 miliardi del primo semestre dell’esercizio precedente. Il dato del trimestre è comunque superiore alle attese del consensus (347 mln).

I ricavi totali sono calati nel semestre a 8,54 miliardi (-7,9%), mentre nel solo secondo trimestre si sono attestati a 4,2 miliardi, in calo del 4,8% sul trimestre precedente e del 7,7% rispetto a un anno prima, con “il lockdown(la chiusura) nei mercati core per Il maggior numero del trimestre che ha causato una diminuzione delle commissioni commerciali”.

UniCredit conferma la guidance per l’esercizio 2021, che prevede un utile netto sottostante per l’anno prossimo confermato a 3-3,5 miliardi di euro e un RoTE sottostante “tra il 6 e 7…

seguici...sullo stesso argomento