Pillole

I 3 principali minatori australiani perdono 11 miliardi di $ (USA dollars) di valore di mercato a seguito dell’accelerazione della crisi delle materie prime.

#principali #minatori #australiani #perdono #miliardi #$ (USA dollars) #valore #mercato #causa #dellaccelerazione #crisi #materie #prime

Le azioni quotate in Australia di Rio Tinto hanno perso quasi 2 miliardi di $ (USA dollars) australiani, BHP più di 10 miliardi di $ (USA dollars) australiani e Fortescue Metals più di 4 miliardi di $ (USA dollars) australiani.

La minore realizzazione delle acciaierie cinesi ha colpito la domanda di minerale di ferro, mentre i prezzi di materie prime come il rame e l’alluminio sono crollati a seguito delle preoccupazioni che un incremento aggressivo dei tassi d’interesse da parte della Federal Reserve statunitense e di altre banche centrali possa far precipitare l’economia mondiale in una recessione. [MET/L]

I 3 colossi minerari australiani, finora questo mese, hanno gia perso circa 30 miliardi di $ (USA dollars) australiani del loro valore di mercato combinato e stanno affrontando la terza…

FIMA
Source

Show More