Idea: cambiare il franco africano in euro

Il franco africano e l’euro sono dei gemelli diversi che finora hanno svolto bene la loro funzione primaria di assicurare la stabilità, tenendo lontano i governi nazionali dalla politica monetaria.

Non solo: se il loro legame divenisse diretto – con la garanzia della Bce – ci potrebbero essere vantaggi sia per i Paesi africani che per l’internazionalizzazione dell’euro, e anche per la Francia.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer