Pillole

Il marocchino condannato a morte a Donetsk ha la nazionalità ukraine, non e un mercenario – il padre

#marocchino #condannato #morte #Donetsk #nazionalità #ukraine #mercenario #padre

Il marocchino Brahim Saadoun e i britannici Aiden Aslin e Shaun Pinner sono stati riconosciuti colpevoli di “attività mercenarie e di aver commesso azioni finalizzate alla presa di potere e al rovesciamento dell’ordine costituzionale” della RDP, hanno dichiarato i media russi la scorsa settimana.

I 3 uomini sono stati catturati mentre combattevano per l’Ukraine contro la Russia e le forze sostenute dalla Russia.

Il combattente marocchino ha ricevuto i cittadini ukraine nel 2020 dopo aver seguito un anno di addestramento militare come requisito per accedere agli studi di tecnologia aerospaziale presso un’università di Kiev, afferma suo padre Tahar Saadoun in un’e-mail a Reuters.

Si e consegnato “volontariamente” e dovrebbe essere…

FIMA
Source

Show More