Il prezzo dell’oro si stacca ulteriormente dai massimi di 9 mesi

Investing.com – Il prezzo dell’oro comincia la settimana al ribasso questo lunedì, allontanandosi ulteriormente dal massimo di oltre nove mesi, con il dollaro che si rafforza sulla scia del report positivo sull’occupazione che ha messo in luce la forza dell’economia della nazione.

Un biglietto verde più forte può essere negativo per le materie prime valutate in dollari, in quanto le rende più costose per i titolari di altre valute.

Sul Comex, i future dell’oro si attestano a 1.315,75 dollari l’oncia troy alle 8:25 ET (13:25 GMT) giù di 6,25 dollari, o dello 0,5%. Il 31 gennaio ha segnato il massimo dal 14 giugno di 1.331,10 dollari.

Intanto, l’oro spot si attesta a…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer