Imprese: EasyRain si allea con Bosch per sviluppare Ais


EasyRain, ha avviato una partnership con Italdesign e una collaborazione con Bosch Mobility Solutions per la prosecuzione del piano di sviluppo del nuovo sistema Ais. Quest’ultimo, ricorda una nota, è un sistema di sicurezza attivo pensato per ridurre il fenomeno dell’aquaplaning.

Questo accordo sancisce il passaggio a una nuova fase di crescita per l’azienda e per il dispositivo messo a punto, che consente di ridurre fortemente uno dei principali fattori di rischio per la sicurezza stradale in caso di guida su manto stradale bagnato, destinato in futuro a dare un forte contributo alla sicurezza delle vetture a guida autonoma.

Secondo recenti dati dello European Road Safety Observatory, nel 2018 in Europa ci sono stati 2.418 decessi causati da incidenti stradali avvenuti per pioggia, di cui 283 in Italia.

La collaborazione consentirà a EasyRain di intraprendere un decisivo passo in avanti allo sviluppo di Ais, permettendo di trasferire tutto il know-how accumulato durante gli anni di ricerca, nello sviluppo di un prototipo completamente integrato in vettura.

Una nuova fase di prototipazione in chiave automotive, che si presume possa durare fino a metà del 2021, porterà alla definizione di un prototipo di livello B che sarà integrato su un’Audi A6.

com/ofb