Insider trading su Opa, sei richieste di processo per manager e avvocati

La procura di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio di sei persone, fra manager di banche d’affari, avvocati di studi legali d’affari e un ufficiale della Gdf, dopo la conclusione dell’inchiesta che ipotizza una serie di insider trading che nel biennio 2012-2014 avrebbero sfruttato in Borsa notizie privilegiate su alcune Opa.

Lo hanno riferito fonti a conoscenza del dossier, mentre gli avvocati degli imputati, contattati da Reuters, non hanno rilasciato commenti.

Ora il Tribunale dovrà fissare la data di una udienza preliminare al termine della quale un Gup deciderà se prosciogliere o rinviare a giudizio per associazione a delinquere (anche se un Gip in una ordinanza di misura coercitiva e sequestro fece cadere questo reato mesi fa) e insider trading Germano Urgeghe (ancora agli arresti domiciliari), avvocato nello studio Cordeiro Guerra ed ex ufficiale della Finanza, l’avvocato Damiano Tomassini e…


Insider trading su Opa, sei richieste di processo per manager e avvocati è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer