IRaiser: arriva in Italia leader Ue raccolta fondi digitale

IRaiser arriva in Italia per aiutare il Terzo Settore a rendere più efficace la raccolta fondi delle organizzazioni non profit. Con oltre 7,2 miliardi di donazioni da privati e 1 miliardo dalle imprese l’Italia è uno dei mercati più promettenti a livello europeo per le donazioni.

IRaiser, spiega una nota, fornisce soluzioni Software as a Service per la raccolta fondi online delle organizzazioni non profit attraverso strumenti che si propongono di digitalizzare tutto il processo di donazione sia per l’utente che per l’organizzazione. Al centro l’esperienza di chi dona, perché una user experience efficace è fondamentale per far crescere e incrementare il numero di donazioni.

“L’Italia è un mercato molto importante: sia per le donazioni che per la propensione alla generosità degli italiani. Attraverso iRaiser ci auguriamo non solo di efficientare la raccolta fondi di moltissime organizzazioni, ma di essere promotori di una vera e propria trasformazione digitale del settore. In un’epoca sempre più connessa il cambiamento del Terzo Settore è un processo necessario. In Italia attualmente il contante è ancora il metodo privilegiato per donare (come per pagare), ma negli ultimi anni anche i canali online hanno registrato un incremento positivo e vi sono grandissimi margini di miglioramento. Ed è proprio questa la direzione che vogliamo sviluppare attraverso un servizio sicuro ed efficace in grado di portare innovazione e trasparenza”, spiega Francesca Arbitani, Country Manager di iRaiser.

com/sda