Isp: alza prezzo Ops Ubi, aggiunge 0,57 euro in contanti


Grafico Azioni Intesa Sanpaolo (PK) (USOTC:ISNPY)
Intraday

Venerdì 17 Luglio 2020

Intesa Sanpaolo ha aumentato il corrispettivo unitario dell’offerta per Ubi riconoscendo per ciascuna azione di Ubi Banca oltre a 1,7 azioni ordinarie di Intesa Sanpaolo un corrispettivo in denaro pari a 0,57 euro.

Sulla base del prezzo ufficiale delle azioni di Intesa Sanpaolo al 14 febbraio (pari a 2,502 euro), spiega una nota della Ca’ de’ Sass, l’offerta ora esprime una valorizzazione pari a 4,824 per ciascuna azione di Ubi Banca e dunque incorpora un premio del 44,7% rispetto al prezzo dell’azione Ubi Banca.

In caso di adesione integrale all’Offerta, il corrispettivo in denaro ricevuto dagli azionisti di Ubi Banca è quantificabile in circa 80 milioni di euro per le Fondazioni a sostegno delle erogazioni alle comunità locali, e a circa 310 milioni di euro per le famiglie e gli imprenditori del territorio.

Intesa Sanpaolo, spiega il comunicato, con il fine ultimo di generare benefici per tutti gli stakeholder e nel suo ruolo di motore della crescita sostenibile e inclusiva e di punto di riferimento per la sostenibilità e la responsabilità sociale, ha ritenuto di tenere in considerazione la difficile situazione del territorio in cui si concentrano gli azionisti retail e più in generale gli stakeholder di Ubi Banca – come noto, duramente colpito dalla pandemia da Covid-19 – e di non aggravarla ulteriormente con effetti divisivi, seppure non intenzionali, che si possano ingenerare tra stakeholder favorevoli e contrari all’Offerta.

fch

Isp: alza prezzo Ops Ubi, aggiunge 0,57 euro in contanti 

Grafico Azioni Intesa Sanpaolo (PK) (USOTC:ISNPY)
Intraday

Venerdì 17 Luglio 2020

Intesa Sanpaolo ha aumentato il corrispettivo unitario dell’offerta per Ubi riconoscendo per ciascuna azione di Ubi Banca oltre a 1,7 azioni ordinarie di Intesa Sanpaolo un corrispettivo in denaro pari a 0,57 euro.

Sulla base del prezzo ufficiale delle azioni di Intesa Sanpaolo al 14 febbraio (pari a 2,502 euro), spiega una nota della Ca’ de’ Sass, l’offerta ora esprime una valorizzazione pari a 4,824 per ciascuna azione di Ubi Banca e dunque incorpora un premio del 44,7% rispetto al prezzo dell’azione Ubi Banca.

In caso di adesione integrale all’Offerta, il corrispettivo in denaro ricevuto dagli azionisti di Ubi Banca è quantificabile in circa 80 milioni di euro per le Fondazioni a sostegno delle erogazioni alle comunità locali, e a circa 310 milioni di euro per le famiglie e gli imprenditori del territorio.

Intesa Sanpaolo, spiega il comunicato, con il fine ultimo di generare benefici per tutti gli stakeholder e nel suo ruolo di motore della crescita sostenibile e inclusiva e di punto di riferimento per la sostenibilità e la responsabilità sociale, ha ritenuto di tenere in considerazione la difficile situazione del territorio in cui si concentrano gli azionisti retail e più in generale gli stakeholder di Ubi Banca – come noto, duramente colpito dalla pandemia da Covid-19 – e di non aggravarla ulteriormente con effetti divisivi, seppure non intenzionali, che si possano ingenerare tra stakeholder favorevoli e contrari all’Offerta.

fch