JP Morgan vola a Wall Street dopo utile record nel primo trimestre

Investing.com – La stagione delle trimestrali a Wall Street parte con il record di utili riportato dalla banca JP Morgan. L’istituto Usa, infatti, ha segnato un utile netto di 9,18 miliardi di dollari (2,65 dollari per azione), nel corso del primo trimestre dle 2019.

Il dato ha sorpreso le previsioni risultando superiore al consensus di oltre l’1,6% rispetto alla media degli analisti.

I ricavi sono saliti del 4,7% arrivando a 29,9 miliardi di dollari, con il positivo andamento del credito al consuno, i margini di intermediazione e le entrate dalle carte di credito a fare da traino.

“Nel primo trimestre del 2019, abbiamo registrato ricavi e utile netto record”, ha spiegato Jamie Dimon, Presidente e CEO del gruppo”. Per il gruppo si tratta di una “buona performance in…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer