EconomiaLavoro

La disoccupazione negli USA cala al 3,5% 

#occupazione
Buone nuove per il presidente Joe Biden.

Keystone

L’economia americana ha creato 528’000 posti di lavoro in luglio, un dato ben al di sopra dei 250’000 attesi dal mercato. Il tasso di disoccupazione e sceso al 3,5% dal 3,6% di giugno, ha indicato oggi il Dipartimento del lavoro.

Stando agli esperti con il mercato del lavoro che vola crescono pure le chance di un nuovo rialzo dei tassi di 0,75 punti da parte della Federal Reserve. L’andamento degli swap segnala difatti che una stretta da 3 quarti di punto e più probabile di un rialzo di 0,50 punti.

Il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti e così tornato ai minimi degli ultimi 50 anni e il presidente Joe Biden celebra. «Mai nella nostra storia tanta gente ha mai lavorato», ha dichiarato il 79enne. «e il risultato del piano economico per ricostruire l’economia dal basso. C’e anche ora molto da fare, ma i dati di oggi mostrano che stiamo compiendo significativi progressi per le…


FIGN2632 => 2022-08-05 17:01:00
occupazione

Show More