La reggia di Nerone sul Palatino esce allo scoperto e si mostra al pubblico

È un vero e proprio debutto: la prima reggia di Nerone sul Palatino, mai aperta al pubblico, si disvela. Si tratta della cosiddetta Domus Transitoriam, che permetteva di collegare il Palatino con l’Esquilino, dove, dopo l’incendio di Roma del 64 d.C, sarebbe sorta la Domus Aurea, altro palazzo neroniano. Anche quella sul Palatino era una residenza degna dell’imperatore, ricca di marmi intarsiati, stucchi, pareti policrome, colonne in porfido.

GUARDA IL VIDEO – Il Palatino e il suo giardino segreto. Nel fascino degli Horti Farnesiani

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer