L’ambasciatore francese torna a Roma

L’ambasciatore di Francia, Christian Masset, «riparte oggi per Roma». Lo ha annunciato ai microfoni di Rtl la ministra per gli Affari europei, Nathalie Loiseau.

L’ambasciatore Masset era stato richiamato dalla Francia, un provvedimento inedito dal 1940, il 7 febbraio, al culmine di una serie di polemiche tra i governi di Roma e di Parigi. Nelle ultime ore, il Quai d’Orsay aveva ripetuto più volte che il rientro di Masset a Roma era «imminente». «Il presidente della Repubblica italiana, Mattarella, ha telefonato al presidente Macron, si sono parlati, hanno detto insieme fino a che punto è importante l’amicizia tra la Francia e l’Italia, a che punto i due paesi hanno bisogno uno dell’altro. Abbiamo anche ascoltato dei leader politici che si erano lasciati andare a parole o comportamenti francamente non amichevoli e inaccettabili, mostrare rammarico» ha aggiunto la ministra Loiseau.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer