Lavoro, gli italiani sono i meno fiduciosi tra gli europei

Gli italiani sono i meno fiduciosi tra gli europei sulle proprie prospettive lavorative.

E’ quanto rivela una ricerca condotta da PageGroup, la società che si occupa di incrociare la domanda e offerta di lavoro, che redige un “confidence Index”che traccia la fiducia in tema di prospettive individuali e di mercato.

Oltre 650 candidati per posizioni di management hanno risposto al sondaggio, facendo crescere l’indice italiano del 5%, passando da 40 punti nell’ultimo trimestre 2017 a 45 punti a fine 2018. Il dato, nonostante sia in costante crescita, risulta essere il più basso registrato in Europa. La Germania si posiziona al primo posto con un punteggio pari a 70, seguita da Svezia (69 punti) e Austria (64 punti), più vicine all’Italia invece Francia e Spagna, rispettivamente a 51 e 50 punti”, dice la ricerca.

Nello…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer