Le Borse tentano il rimbalzo e guardano alla Fed. Resta l’allerta sul coronavirus


Le Borse tentano il rimbalzo e guardano alla Fed. Resta l’allerta sul coronavirus

Le Borse europee tentano un rimbalzo in avvio di giornata, dopo la debalce della vigilia, mentre continuano ad aumentare i casi di decesso in Cina a causa del coronavirus. In calo le Borse asiatiche con Tokyo che ha perso mezzo punto, mentre Shanghai e Hong Kong resteranno chiuse fino al 3 febbraio. L’epidemia ha causato a oltre 100 morti (l’ultimo bollettino parla di 106) mentre i casi di contagio sono oltre 4.500. Da registrare, in Europa, anche un caso di contagio in Germania, dopo quelli della Francia.Le preoccupazioni per il virus cinese La diffusione del virus, che ha portato l’Oms ad alzare il livello di rischio di diffusione ad elevato, preoccupa gli investitori per i suoi effetti sull’economia mondiale: le prime stime indicano un impatto sul Pil cinese tra 1 e 1,5 punti percentuali, ma vanno calcolati anche tutti gli effetti ulteriori, per esempio…

fonte

Lascia un commento