Maestri e professori non potranno cambiare scuola per 5 anni

Maestri e professori, una volta di ruolo, non potranno cambiare scuola per i primi cinque anni. Lo prevede un emendamento dei relatori al dl Semplificazioni, che estende «al personale docente ed educativo di ogni ordine e grado di istruzione», e quindi anche alla scuola dell’infanzia, le misure attualmente in vigore per gli insegnanti delle superiori.
La proposta è stata depositata ma non è ancora stata approvata. Tra le novità anche ritocchi per il reclutamento dei presidi e un compenso per chi presiede le commissioni di esame alle medie.

GUARDA IL VIDEO: Maturità, doppia prova al Classico e allo Scientifico

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer