Mediobanca archivia un semestre record

Mediobanca archivia il miglior semestre di sempre per ricavi e redditività e in borsa sale contro corrente rispetto al mercato (+0,80% a 7,806 euro). L’istituto di Piazzetta Cuccia ha chiuso il primo semestre dell’esercizio 2018-2019 con un utile netto di 450,5 milioni di euro, in flessione del 5,4% rispetto ai 476,3 milioni dello scorso anno per l’assenza di plusvalenze su cessioni di azioni Afs (94,4 milioni a dicembre 2017). Il dato ha, comunque, battuto le stime del consenso degli analisti a 428 milioni.

Nonostante la volatilità dei mercati e il deterioramento macro, i ricavi sono aumentati del 9% a 1,277 miliardi, oltre la stima del consenso a 1,243 miliardi, con il margine di interesse salito del 4% grazie al solido andamento degli attivi e dei margini, soprattutto nel credito al consumo e in holding functions, e…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer