Messina, dopo la Lamorgese De Luca trova in Conte il nuovo avversario: “Non lascio nuovi debiti pur di galleggiare come la merda perché questo mestiere lo lascio fare a voi”


Messina, dopo la Lamorgese De Luca trova in Conte il nuovo avversario: “Non lascio nuovi debiti pur di galleggiare come la merda perché questo mestiere lo lascio fare a voi”

11 Luglio 2020 11:55

Messina. Il sindaco De Luca sul Dl rilancio: “non voglio indebitate ulteriormente la mia comunità e non sono d’accordo a farmi tenere al guinzaglio finanziario dallo Stato con questi prestiti capestro”

IL GIOCO DELLE TRE CARTE DI GIUSEPPE CONTE! Ho finito di parlare ora con il Presidente del consiglio dei Ministri Giuseppe Conte in merito al gioco delle tre carte rappresentato dal prestito di liquidità ai comuni previsto dagli Art. 115 e 116 del Decreto Legge n. 34/2020 (Rilancio). Ho detto a Giuseppe che io non voglio indebitate ulteriormente la mia…

Messina, dopo la Lamorgese De Luca trova in Conte il nuovo avversario: “Non lascio nuovi debiti pur di galleggiare come la merda perché questo mestiere lo lascio fare a voi”

visita la pagina