Nexi scivola al debutto in Borsa (-4,4%)

Doccia fredda per Nexi che, al debutto in Borsa, cede il 4,44% a 8,59 euro per poi scivolare del 7,06% a 8,36 euro.

Il prezzo per l’Ipo, rivolta agli investitori istituzionali, era stato cautamente fissato nella parte bassa della forchetta a 9 euro ma nonostante questo hanno prevalso le vendite

“È il primo giorno di un lungo percorso quindi vedremo nel tempo”, afferma l’amministratore delegato di Nexi, Paolo Bertoluzzo, che non vacilla davanti al calo del titolo

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer