Oro in calo malgrado l’incertezza per l’accordo USA-Cina

Investing.com – Il prezzo dell’oro scende negli scambi asiatici di questo giovedì, nonostante l’incertezza per la prospettiva di un accordo commerciale USA-Cina.

I future dell’oro sulla divisione Comex del New York Mercantile Exchange scendono dello 0,1% a 1.319,75 dollari alle 1:03 ET (06:03 GMT).

Il metallo prezioso è in discesa nonostante il Rappresentante per il Commercio USA Robert Lighthizer abbia affermato che i problemi con la Cina sono “troppo seri” per essere risolti con la promessa di maggiori acquisti di prodotti USA da parte di Pechino, alimentando un clima di incertezza riguardo ad un potenziale accordo commerciale tra le parti.

Lighthizer, il principale negoziatore commerciale del Presidente USA Donald Trump, nella sua testimonianza durante un’udienza al Congresso ha dichiarato che un eventuale accordo con la Cina…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer