Paola Togni: “Con le nostre acque alla conquista della Cina”

La Via della Seta lei l’attraversa con le bollicine dell’acqua minerale. Quella che sgorga dalle sorgenti marchigiane del parco regionale della Gola della Rossa e di Frasassi, vicino ad Ancona. “Con le acque stiamo aprendo delle frontiere importantissime con la Cina. Credo che siamo visti come garanzia di qualità che ci restituisce identità sui mercati”, dice Paola Togni.

Acque minerali e spumanti sono i due asset principali dell’azienda creata oltre sessant’anni fa da suo padre Luigi, oggi un gruppo che l’imprenditrice guida con 120 addetti e un fatturato 2018 di 55 milioni di euro. “Negli spumanti siamo leader in Italia per la grande distribuzione con il nostro brand Rocca dei Forti, primi anche rispetto a Martini Gancia: il coronamento di un sogno, risultato dell’impegno di tanti anni. Nelle acque minerali il marchio più importante è Frasassi con cui siamo…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer