Piazza Affari e Borse europee previste in moderato calo in avvio, attenzione a Exor e Mediaset


Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero aprire in leggero calo, con gli investitori scettici all’indomani della mossa della Federal Reserve. La banca centrale americana ha tagliato i tassi di 50 punti. Un taglio anti-coronavirus, arrivato a sorpresa. La mossa fuori dagli schemi è stata la prima dal 2008. E forse proprio questa urgenza della Fed desta qualche dubbio: gli investitori speravano in una ondata di liquidità, ma il suo arrivo, probabilmente, ha certificato come i rischi che corre l’economia di fronte al coronavirus siano importanti.

D’altronde i dati macro diffusi in Asia questa mattina sono da bollettino di guerra: collassato l’indice Pmi dei servizi della Cina stilato da Caixin-Markit e relativo al mese di febbraio, record minimo di sempre per l’indice Pmi di Hong Kong e…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento