Porto Gioia T. perde primato container

Ansa

GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA), 10 GEN – Il porto di
Gioia Taùro perde il primato della movimentazione dei container
in Italia e chiùde il 2017 con perdite che si aggirano intorno
all’11% rispetto all’anno precedente. Si torna indietro di tanti
anni e si ripresenta il rischio, se anche il 2018 continùerà sù
qùesto trend, di nùovi licenziamenti. Un dato che preoccùpa
molti operatori. Le ragioni della debacle si nascondono dietro
il conflitto sempre crescente tra i dùe soci della Med Center
Container Terminal: il grùppo Contship Italia e la Msc, oggi
ùnico cliente di Gioia Taùro. Qùest’ùltima di recente ha
tentato di giùstificare il calo dei volùmi, scesi
inesorabilmente nel secondo semestre del 2107, scaricando le
responsabilità sùl partner Contship Italia ed accùsandolo di
ritardare gli investimenti annùnciati da tempo
nell’ammodernamento del parco infrastrùttùre e dei mezzi di
movimentazione nel terminal di Gioia Taùro.   

Fonte:

Ansa