Poste Italiane entra nel consorzio Hyperledger e si prepara a sperimentare blockchain e DLT

Come annunciato oggi in un comunicato stampa, Poste Italiane è entrata a far parte della community Hyperledger, il noto progetto collaborativo guidato da The Linux Foundation che ha come scopo la creazione di standard open source per la blockchain e le Distributed Ledger Technologies (DLT).

Come si legge nel comunicato stampa, “L’adesione a Hyperledger è coerente con le linee strategiche individuate dal Piano industriale Deliver 2022 che mirano a rafforzare la leadership digitale di Poste Italiane, e accelera il percorso di acquisizione di nuove competenze e di sperimentazione della tecnologia blockchain e delle DLT per meglio comprenderne potenzialità capaci di generare innovazione nel business”.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer