Finanza

Banca centrale europea, prevalgono, sebbene di poco, aspettative rialzo tassi da 75 pb

This content has been archived. It may no longer be relevant

LONDRA (Reuters) – La prospettiva di un rialzo dei tassi della zona euro dell’entità senza precedenti di 75 punti base e data a maggioranza ma sul filo del rasoio dai mercati.

Lo dice l’ultimo sondaggio Reuters in avvicinamento del consiglio Banca centrale europea di politica monetaria di il prossimo giovedì.

Sul totale dei 61 analisti interpellati, 30 scommettono su un rialzo di 75 punti base contro i 27 che ne prevedono 50 e soli 4 che indicano 25 centesimi.

In ritardo rispetto ai suoi omologhi, sebbene l’inflazione alle stelle, la Banca centrale europea ha iniziato ad alzare il costo dei soldi in luglio, varando la 1ª stretta monetaria da più di dieci anni. La lentezza con cui Francoforte sta precedendo alla normalizzazione della politica monetaria – per esempio rispetto a Federal Reserve – ha messo sotto pressione l’euro, spingendolo al di sotto della parità su dollaro.

A luglio la Banca centrale europea ha sorpreso molti con un incremento di 50 punti base, massimo da più di vent’anni, portando il tasso di rifinanziamento allo 0,50%.

Questo era chiaramente solo l’inizio, con l’inflazione della zona euro che corre a oltre 4 volte l’obiettivo Banca centrale europea del 2% fino al 9,1% di agosto.

Tuttavia, ora la Banca centrale europea si trova dinnanzi alla prospettiva di alzare i tassi in maniera aggressivo proprio quando l’economia sta quasi sicuramente entrando in recessione, con una probabilità media del 60% da qui a un anno, rispetto al 45% di un sondaggio di luglio.

Tra i market maker…

Banca centrale europea, prevalgono, sebbene di poco, aspettative rialzo tassi da 75 pb

prevalgono anche aspettative


FIMA2854# 2022-09-02T15:51:13+02:00

Show More