Richieste di credito, ci sono i primi segnali di ripresa


Richieste di credito, ci sono i primi segnali di ripresa

Primi segnali di ripresa del numero di richieste di credito presentate dalle famiglie dopo la flessione registrata a seguito del lockdown disposto dal governo a partire dal 9 marzo scorso per contenere la diffusione della pandemia di Covid-19. E’ quanto rileva un’elaborazione svolta da Crif.

Prendendo come valore di riferimento (100%) la settimana compresa tra il 9 e il 15 marzo scorso, che ancora beneficiava delle istruttorie imbastite nelle settimane precedenti, il picco negativo è stato registrato nelle due settimane comprese tra il 23 marzo e il 5 aprile, quando i volumi si sono attestati intorno alla metà di quelli pre-lockdown. Dalla settimana successiva è iniziato un percorso di progressivo recupero, seppur con intensità differenti a seconda delle diverse forme tecniche considerate nell’analisi di CRIF, per arrivare nella settimana compresa tra il 4 e il 10 maggio a volumi di richieste pari al 92% di quelli …

 

Richieste di credito, ci sono i primi segnali di ripresa

visita la pagina 

Lascia un commento