Saipem firma tre nuovi accordi in ambito open innovation


Saipem firma tre nuovi accordi in ambito open innovation

Saipem punta sull’open innovation. La società di service oil guidata da Stefano Cao ha firmato tre nuovi accordi in ambito open innovation per progetti di sviluppo nel settore energetico e delle infrastrutture. Il focus è su startup in Europa, Nord America e Israele. Più nel dettaglio, il primo accordo è stato firmato con Aster Fab, la divisione di consulenza per l’innovazione del Global Venture Capital Investor Aster, attraverso la sua società partner italiana TRG.

I team di Saipem e Aster Fab-TRG hanno sviluppato congiuntamente una metodologia per individuare efficacemente e rapidamente centinaia di startup specializzate in temi come lo stoccaggio di energia, la blockchain o il trattamento delle acque, identificando quelle più promettenti con cui collaborare. Saipem metterà a disposizione le proprie competenze per la valutazione delle tecnologie più promettenti, mentre Aster Fab-TRG sfrutterà le competenze e l’esperienza di Aster negli investimenti in capitale di …

 

Saipem firma tre nuovi accordi in ambito open innovation

visita la pagina