Notizie

Sarà un Black Friday diverso, tra prodotti introvabili, vere offerte e finti sconti

di Roberto Pezzali – 15/11/2021 18:400 Sarà un Black Friday diverso, tra prodotti introvabili, vere offerte e finti scontiIl Black Friday 2021 e gia partito e con lui le prime offerte. Mai come quest’anno ci saranno da fare attente valutazioni dinnanzi alle offerte: sono vere offerte o sono fondi di magazzino? In molti casi si potrà veramente scorgere l’affare: con poca mercanzia a disposizione e i numeri dello scorso anno da superare molti retailer punteranno tutto sul prossimo fine settimana.

Mancano circa 10 giorni al Black Friday, il periodo più atteso dell’anno per fare affari. Quest’anno tuttavia, più che il venerdì, rischia di diventare “nero” il Natale: gli sconti e le promozioni durante i prossimi giorni porteranno molti negozi a vendere, ad un prezzo scontato, mercanzia che avrebbero ad ogni modo venduto ad un prezzo più alto il mese dopo, proprio in occasione del Natale. Una condizione questa che non tutti sono disposti ad accettare, pure se ci saranno le eccezioni. 

Inutile girarci attorno: la crisi dei semiconduttori si sta abbattendo sul mercato dell’elettronica di consumo in modo pesante pure in Italia, e a mancare non solo solo i soliti “noti”.

La PlayStation 5, che ad un anno dal lancio continua ad essere introvabile come le schede video NVIDIA, altri prodotti virtuali, non e più sola.

Oggi, ad esempio, e quasi impossibile scorgere un iPad ed Apple e forse l’azienda più in difficoltà in questo periodo delicato. Più di Sony e NVIDIA. Diverse catene di elettronica hanno annullato le promozioni legate a prodotti Apple e nessuno ha idea di quando alcuni prodotti torneranno ad essere disponibili. Nel momento dove scriviamo, ad esempio, l’iPad base da 389 euro, il modello più ambito, non e disponibile né nel negozio di Piazza Liberty e neppure nei negozi delle grosse catene.

Ordinandolo sul sito Apple la consegna stimata e fissata per il 15-22 dicembre,

 » Leggi