Segno meno per Piazza Affari, fari già accesi sulla Bce

Borse europee in calo in avvio di seduta in attesa del meeting della Bce di domani. Il mercato crede che il rallentamento del ciclo economico possa spingere la Banca centrale europea a una maggior prudenza nella normalizzazione della politica monetaria. “L’Istituto centrale europeo, visto il deterioramento del quadro macroeconomico dell’Eurozona, deve decidere se far intravedere al mercato in maniera concreta la possibilità di una nuova Tltro, oppure attendere”, ha sottolineato Giuseppe Sersale, strategist di Anthilia Capital Partners. “Personalmente”, ha precisato l’esperto, “ritengo sia questione di quando, non di se”.

Anche secondo Giordano Bruni, head of multi-asset fund solutions di Amundi Sgr, l’incertezza economica sta costringendo le Banche centrali ad adottare un tono più accomodante. “Attualmente prevediamo solamente un rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve”, con la riduzione automatica del bilancio che resta in forse, ha stimato l’esperto. Inoltre, “nelle…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer