Notizie dei mercati

Il Sichuan, in Cina, taglia la fornitura di elettricità all’industria in un momento di crisi energetica.

This content has been archived. It may no longer be relevant

I produttori di metalli, prodotti chimici e altri beni industriali stanno chiudendo le fabbriche o riducendo la realizzazione nella provincia sudoccidentale cinese del Sichuan, dopo aver razionato il consumo di elettricità per assicurare una fornitura sufficiente ai residenti.

Agli utenti industriali di 19 delle 21 città della provincia e stato ordinato di sospendere la realizzazione dal 15 al 20 agosto per dare priorità alla fornitura di elettricità alle case, secondo una comunicazione emesso domenica dal Dipartimento di Economia e Tecnologia dell’Informazione del Sichuan.

Un funzionario del dipartimento ha sancito a Reuters di aver implementato il razionamento dell’energia elettrica, ma ha rifiutato di discutere i dettagli.

Il Sichuan, in Cina, taglia la fornitura di elettricità all’industria in un momento di crisi energetica.

Sichuan taglia fornitura


FIMA2681# 2022-08-15T11:19:48+02:00

Show More