Sondaggio, i partiti: FdI di Meloni al 18%, a 5 punti dalla Lega di Salvini ( 23,1%). Pd al 19,6%, M5S al 18,9%


Sondaggio, i partiti: FdI di Meloni al 18%, a 5 punti dalla Lega di Salvini ( 23,1%). Pd al 19,6%, M5S al 18,9% 

Le decisioni adottate dal Consiglio europeo per fronteggiare gli effetti economici della pandemia e favorire la ripresa, sono di portata storica e segneranno il futuro dell’Unione europea. L’accordo stato oggetto di fortissime tensioni tra gli stati membri. L’opinione pubblica in larga misura fatica a entrare nel merito di questioni complesse, soprattutto quando si parla di provvedimenti economici e delle loro implicazioni, a maggior ragione se vengono presentati con acronimi o con definizioni in lingua inglese, da Mes a Sure, da Recovery Fund a Next generation EU.

L’indice di gradimento, governo e premier

Nella formazione delle opinioni tende spesso a prevalere la semplificazione, la contrapposizione tra amici e nemici, tra i paesi frugali e gli altri, tra quanto siamo riusciti ad ottenere e ci a cui abbiamo dovuto rinunciare. Per come si erano messe le cose, l’accordo trovato a Bruxelles rappresenta una boccata d’ossigeno e, a giudicare dal sondaggio odierno, il governo ne trae beneficio in termini di consenso. Infatti, l’indice di gradimento dell’esecutivo fa segnare un aumento di 4 punti, passando da 57 a 61, il livello pi elevato del Conte II. Anche il gradimento del premier fa segnare un aumento passando da 63 a 65, avvicinandosi al picco di 66 raggiunto in aprile, nel pieno dell’emergenza sanitaria. Stessa tendenza per i leader e i capidelegazione della maggioranza, mentre quelli dell’opposizione fanno segnare una sostanziale stabilit…