Telecom, altro giorno di passione. Agenzie tagliano target price

Investing.com – Non si ferma il crollo di Telecom che oggi cede il 3% alla sua terza seduta consecutiva (-10% da venerdì), restando il titolo perggiore della seduta odierna del Ftse Mib.

Le azioni del gruppo di telecomunicazioni scendono così a 0,4609 euro, toccando i suoi minimi storici.

Il calo era iniziato con la comunicazione del board TIM dell’impossibilità di raggiungere gli obiettivi del piano redatto dal precedente AD e un nuovo programma dovrebbe essere presentato nel corso del cda previsto per il 21 febbraio prossimo.

Inoltre, l’Agcom aveva bocciato il piano di separazione volontaria della rete Telecom in una società ad hoc, portanto il managment a valutare tutte le possibili ipotesi.

Sul tema potrebbe essere convocato al più presto un tavolo che lavori sull’ipotesi di rete unica tra…
Leggi anche altri post markets o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer