Torna l’ottimismo sull’asse Usa-Cina, Borse positive

MILANO – Le Borse ritrovano slancio sul finale di settimana sulla scia delle indiscrezioni pubblicate ieri dal Wall Street Journal secondo cui il segretario americano del Tesoro ha suggerito la rimozione parziale o totale dei dazi Usa imposti sulle importazioni cinesi. Notizie che hanno sospinto gli indici Usa ieri, poi raffreddati comunque dalla smentita della Casa Bianca, secondo cui  non ci sono state discussioni in materia. Milano sale dello 0,89%, Londra dello 0,70, Francoforte cresce dello 0,79% e Parigi dello 0,74%.

Ottimismo anche sui listini asiastici dove Tokyo ha archiviato la seduta in rialzo dell’1,29%.

Sui mercati valutari l’euro parte poco mosso sulle altre valute e passa di mano a 1,1395 dollari. Prosegue la risalita della sterlina nella settimana del mancato voto di sfiducia nei…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer