Txt E-Solutions: utile netto 1* sem a 2,7 mln euro (+25,7% a/a)


Txt E-Solutions: utile netto 1* sem a 2,7 mln euro (+25,7% a/a) 

L’utile netto di Txt E-Solutions nel 1* semestre è stato di 2,7
milioni di euro rispetto ai 2,2 mln del primo semestre 2019.

I ricavi sono stati di 32,1 milioni in aumento del 18,9%
rispetto ai 27 milioni del primo semestre 2019. L’Ebitda è stato di
4 milioni, in aumento del +45% a/a. La Posizione Finanziaria Netta
consolidata al 30 giugno 2020 è positiva per 38,3 milioni rispetto
ai 41,4 milioni al 31 dicembre 2019.

“Il 2020 è un anno senza precedenti per l’economia globale”, ha
commentato Il governatore Enrico Magni, “dopo un 2019 di crescita ed
euforia per le principali economie internazionali, l’avvento della
pandemia Covid19 ha stravolto gli equilibri dell’economia moderna
basata sulla globalizzazione e sul commercio/esternalizzazione su
scala internazionale, paralizzando alcuni dei settori cardine con
effetti importanti sul PIL e sui consumi. In questo contesto le
società digitali altamente tecnologiche e specializzate come TXT
hanno garantito la continuità operativa pure nei settori più
colpiti dalla crisi”.

“L’Aerospace e il FinTech rientrano entrambi nella lista dei
settori strategici che hanno richiesto, pure durante tutto il
periodo di lockdown(la chiusura), continuità e trasformazione nelle modalità
operative”, ha aggiunto il Ceo Daniele Misani. “Attraverso
l’immediata transizione in remote working della quasi totalità del
personale, Txt ha onorato queste richieste tutelando la sicurezza
per le proprie risorse e garantendo al tempo stesso continuità e
qualità del servizio. Confermata fiducia dei clienti sui nostri
software, competenze specializzate nell’ambito della trasformazione
digitale, crescita e diversificazione dell’offerta uniti
all’efficientamento delle risorse, hanno permesso di incrementare
significativamente volumi e marginalità rispetto al primo semestre
2019, compensando l’inevitabile flessione registrata in alcuni
segmenti di nostra competenza quali l’aviazione civile,
l’automotive e il manifatturiero. Il Gruppo TXT forte delle sua
eccellenza operativa dimostrata da sempre continua ad investire in
innovazione, in quanto il digitale e’ il fattore abilitante della
nuova economia che si sta creando a livello mondiale”.

“Siamo convinti che questo è il momento giusto per continuare ad
investire”, ha concluso Enrico Magni, “e gli ottimi risultati
conseguiti dal Gruppo rafforzano la nostra convinzione sul percorso
di crescita profittevole che la nuova TXT ha intrapreso a seguito
del processo di riorganizzazione avviato nel 2019. Dopo i già
annunciati investimenti nel FinTech e il massiccio piano di
buy-back già parzialmente reinvestito nel piano di M&A,
continueremo con il piano di acquisizioni che faranno ulteriormente
crescere l’ampiezza delle competenze ed il valore dal Gruppo
TXT”.

Pure nel secondo semestre il Gruppo Txt sta registrando un
trend positivo e in controtendenza rispetto all’andamento
dell’economia globale grazie alla piena continuità in tutti i
segmenti operativi e grazie alla sempre maggiore fiducia dei nostri
clienti che ci stanno premiando con nuovi contratti e progetti
innovativi ad elevato valore tecnologico.

Importanti nuovi ordinativi pure nei segmenti più in difficoltà
quali l’aviazione civile e la difesa; in quest’ultimo segmento è
stato siglato un importante contratto pluriennale con primario
player per la vendita di una piattaforma tecnologica per il virtual
training dei piloti.

Proseguono intensi gli investimenti per la crescita del gruppo,
sia attraverso lo sviluppo di nuove piattaforme innovative
progettate dalle software factories e dai centri di eccellenza
tecnologica basati in Italia e a Berlino, sia attraverso
investimenti in acquisizioni.

Nel Fintech continua l’ambizioso piano di crescita attraverso
investimenti nello sviluppo di piattaforme innovative e in
acquisizioni strategiche.

Nel secondo semestre proseguono il piano di buy-back e di
M&A, con l’obiettivo di concludere nuove importanti
acquisizioni entro la fine del 2020 facendo leva sulla
significativa disponibilità di cassa e utilizzando le azioni
proprie in portafoglio che al 31 luglio 2020 sono pari a 1.263.783
(pari al 9,7% del capitale sociale). L’utilizzo di azioni proprie
nel contesto del piano di M&A ha lo scopo di massimizzare il
commitment del management delle neo-acquisite in favore di il progetto di
crescita di valore del gruppo.

alb

(END) Dow Jones Newswires

August 06, 2020 12:04 ET (16:04 GMT)

Grafico Azioni Txt E-solutions (BIT:TXT)
Storico
Da Lug 2020 a Ago 2020

Clicca qui per i Grafici di Txt E-solutions

Grafico Azioni Txt E-solutions (BIT:TXT)
Storico
Da Ago 2019 a Ago 2020

Clicca qui per i Grafici di Txt E-solutions